Skip to content

Gran Fondo – Da gennaio alla prima gara

9.00

Di Piero Fischi

Disponibile

Categorie: ,

Descrizione

Se la partecipazione alle Gran Fondo va oltre il semplice stare insieme e si vuole coltivare anche la prestazione, c’è bisogno di avere con la gara un approccio puntuale, senza trascurare alcun dettaglio. Si comincia durante l’inverno, lavorando per costruire la base aerobica e atletica, allenando la forza e la resistenza e mettendo sotto controllo il peso. Quando s’è fatta la base, è il momento di passare ai lavori specifici di rifinitura: le ripetute per la forza e poi lavori di velocizzazione per la trasformazione della forza stessa. Ecco poi come vivere il debutto stagionale e quali indicazioni trarre dalle prime Gran Fondo per impostare la preparazione successiva, in vista dello sperato salto di qualità. I lavori in salita se la salita è il tallone d’Achille, oppure quelli in pianura. Infine la tattica di gara e tutti quei consigli derivati dall’esperienza per gestire una crisi di fame o di fatica.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.330 kg
Torna su